Respuglia Gli attori della rete Gas Solidaria - Triggiano Associazione Solidaria

Associazione Solidaria

L’associazione Solidaria, che ad oggi conta 33 Soci e raccoglie oltre 20 nuclei
famigliari opera nel campo sociale e cooperativistico al fine di promuovere:
1. il consumo e la diffusione di prodotti biologici, naturali, eco-compatibili;
2. il sostegno dei piccoli produttori biologici stabilendo con essi rapporti
diretti che garantiscano un'equa rimunerazione;
3. la solidarietà tra i soci.
L’associazione, attraverso l’autoformazione e lo scambio di pratiche tra i soci
e attraverso l’organizzazione di corsi, laboratori e autoproduzioni collettive,
promuove assistenza e informazione ai soci nel campo alimentare, della salute, del
consumo critico, del saper fare, favorendo anche lo scambio intergenerazionale
e diffondendo pratiche di vita sobrie e sostenibili. Da Gennaio 2012 siamo
attivi con laboratori per riappropriarsi di vecchi e nuovi saperi (imparare a farsi
i propri detergenti ecologici, il pane, etc.)  ma anche attivi con mercatini delle
autoproduzioni alimentari, artistiche ed artigianali e l'autoproduzione per il nostro
consumo di ortaggi, pane, detersivi naturali, pasta, etc. L'associazione ha dato vita
na fine 2011 al primo GAS (Gruppo di Acquisto Solidale) di Triggiano.
Dalla primavera 2012 facciamo parte della Rete di Economia Solidale del SUD
(www.ressud.org) e abbiamo, assieme ad altri gas, associazioni e produttori della
nostra regione dato vita al coordinamento RESPUGLIA (www.respuglia.org).
La Rete per l'Economia Solidale della Puglia è un luogo di incontro, confronto e
azione cui partecipano GAS (Gruppi di Acquisto Solidale), produttori biologici
e sociali, reti di produttori, associazioni di promozione culturale e di turismo
responsabile, singoli cittadini allo scopo di supportare lo sviluppo di una economia
diversa conforme alle aspettative ed alle progettualità espresse dal Tavolo RES
(www.retecosol.org). Anche grazie a tale rete di pratiche sostenibili stiamo
mettendo in cantiere aquisti collettivi anche degli altri prodotti alimentari e di tutti
gli altri prodotti di consumo (per es. detergenti naturali, cancelleria, indumenti,etc).
Ulteriore progetto in cantiere è quello di consumare criticamente, attraverso
strumenti già utilizzati in altre regioni, anche gli indispensabili servizi finanziari
(banche e assicurazioni etiche), energetici e diffondere pratiche di turismo
responsabile, etc.

 
Sbarco 2013 a Monopoli
Eventi della Rete
Contatta RES Puglia
Nome *
Cognome *
Email *
Messaggio *
Codice di sicurezza *